Banca Piemonte Spa

Torino (TO)

Data di costituzione: 15 gennaio 1909

Data di incorporazione: 30 novembre 1970

Torino (TO)

Altre denominazioni

  • Cassa Cooperativa di Credito Circolo S.S. Pietro e Paolo [15 gennaio 1909]
  • Banca Piemonte Anonima Cooperativa [2 marzo 1911]

Costituita il 15 gennaio 1909 grazie ad una sottoscrizione di 6.875 lire, la Cooperativa di Credito Circolo S.S. Pietro e Paolo rappresentava una delle tante iniziative di matrice cattolica avviate nel quartiere popolare di San Salvario a Torino. Lo scopo era di “far ottenere il credito ai suoi soci per favorirli nei loro interessi col mezzo della mutualità e del risparmio“. Tra i promotori, tutti soci del Circolo operaio attivo all’interno della parrocchia, l’industriale cav. uff. Pasquale Negri, liberi professionisti, commercianti e artigiani. Le pratiche costitutive vennero seguite dal avvocato nobile Alessandro Buffa, consigliere d’amministrazione. Negli anni seguenti assunse la nuova denominazione di Banca Piemonte. Trasformata nel dopoguerra in società per azioni, nel giugno del 1970 l'Assemblea dei soci votò per l’incorporazione nella Banca Nazionale dell’Agricoltura.


Numero del tribunale: TO 39/1909

Sede legale

  • Torino (TO) [via San Francesco da Paola n. 27]

Capitale sociale

  • [1949] 300.000.000 Lire italiane
  • [1961] 500.000.000 Lire italiane

Forma giuridica

  • [1909] Società anonima cooperativa
  • [1949] Società per azioni

Categoria bancaria

  • [1909] Banca di credito cooperativo

Fonti archivistiche

  • Camera di Commercio di Torino (Torino)
    Camera di commercio di Torino, Registro imprese - Fascicoli
    fasc. rea 35228
  • Camera di Commercio di Torino (Torino)
    Cancelleria commerciale del Tribunale di Torino - Registro delle società commerciali, serie Registri
    reg. 17/1909
  • Camera di Commercio di Torino (Torino)
    Camera di commercio di Torino, Registro Ditte - serie Registri
    reg. 1 (da n. 1 a n. 8310)
  • ASBI - Archivio storico Banca d'Italia (Roma)
    Fondo Banca d'Italia, sottofondo Vigilanza (1926-1961)

Fonti bibliografiche

  • MAIC, Bollettino ufficiale delle Società per azioni (BUSA), dal 1883 (11 Marzo 1909, p. 76.)
  • ABI, Annuario delle banche e banchieri d'Italia, dal 1921 (?) (1927, p. 1008)

Autore: Geoffrey Pizzorni | Ultima modifica: 13 gennaio 2023