Banca A. Mazzucchetti

Torino (TO)

Data di costituzione: 8 novembre 1888

Data di scioglimento: 14 aprile 1948

Torino (TO)

Altre denominazioni

  • Mazzucchetti Ant. e comp. [1889]
  • Mazzucchetti A. [1908]

La Banca A. Mazzucchetti risulta attiva a Torino tra il 1888 e il 1948. Fondata da Antonio Mazzucchetti operò sempre a sostegno dei settori industriale e commerciale. Nel 1898, per esempio, fu tra i finanziatori della Società Italiana Applicazioni Elettriche e, ancora nel 1910, curò la collocazione del prestito obbligazionario emesso dall'Unione Italiana Cementi. Come per altri istituti torinesi, la Banca A. Mazzucchetti non fece mancare il proprio sostegno a diverse iniziative di beneficenza come per esempio, nel 1912, l'aiuto fornito agli italiani scappati da Costantinopoli allo scoppio della guerra italo-turca o nel 1915 il contributo donato al cosiddetto Comitato minestre gratuite di Torino.


Sede legale

  • Torino (TO) [via Bogino n. 9]

Forma giuridica

  • [3 novembre 1888] Società di fatto

Fonti archivistiche

  • Camera di Commercio di Torino (Torino)
    Camera di commercio di Torino, Registro Ditte - serie Registri
    Registro n. 2
  • Archivio di Stato di Torino (Torino)
    Archivio storico La Stampa
    5 novembre 1888, p. 3; 23 settembre 1898, p. 3; 6 giugno 1910, p. 8; 26 maggio 1915, p. 6

Fonti bibliografiche

  • Annuario d'Italia amministrativo-commerciale, 1889
  • Guida commerciale d'Italia e delle colonie italiane all'estero, Roma, 1908

Autore: Geoffrey Pizzorni | Ultima modifica: 20 dicembre 2022