Banca del Mandamento di Gavi

Gavi (AL)

Data di costituzione: 7 dicembre 1882

Data di cessazione: [dopo 1932]

Gavi (AL)

Costituita nel dicembre del 1882 da 31 soci promotori, la Banca del Mandamento di Gavi ha un capitale di 150.000 lire (versato 120.000 lire). Tra i fondatori vi sono diversi amministratori del locale Monte di Pietà. Al 31 dicembre 1911, il totale di bilancio è di 714.000 lire. Ancora nel 1920 il capitale sociale risulta invariato.


Sede legale

  • Gavi (AL)

Capitale sociale

  • [7 dicembre 1882] 150.000 Lire italiane [Diviso in 3.000 azioni]

Forma giuridica

  • [7 dicembre 1882] Società anonima

Categoria bancaria

  • [7 dicembre 1882] Società ordinaria di credito

Fonti archivistiche

  • Archivio centrale dello Stato (Roma)
    MAIC, Direzione generale credito e previdenza, Industrie banche e società
    b. 213, fasc. 1358

Fonti bibliografiche

  • Annuario generale d'Italia. Guida generale del Regno [poi Annuario generale d'Italia e dell'Impero italiano] (anno 1932)

Autore: Enrico Berbenni | Ultima modifica: 17 dicembre 2022