Banca Mutua Popolare di Savona

Savona (SV)

Data di costituzione: 27 ottobre 1870

Data di cessazione: [dopo 1924]

Savona (SV)

La Banca Mutua Popolare di Savona è costituita con scrittura privata il 27 ottobre 1870, con capitale sociale di 75.000 lire. Viene in seguito approvata con Regio Decreto 11 dicembre 1870. La Banca appartiene al vorticoso movimento delle fondazioni di istituti creditizi che coinvolge la penisola italiana nel triennio 1871-1873, e che in Liguria raggiunge il massimo assoluto con 43 nuove istituzioni. A Savona sono fondate in quel periodo anche la Banca di Savona e la Banca Marittina di Savona. Il 14 gennaio 1872 con Regio Decreto è approvato l'aumento di capitale della Banca Mutua Popolare, che era stato deliberato in data 8 dicembre 1871 dall'Assemblea generale degli azionisti della società cooperativa. Il capitale viene portato a 600.000 lire, mediante emissione di 26.250 nuove azioni da 20 lire ciascuna. Nessun socio può possedere più di cento azioni. La Banca Mutua Popolare di Savona nasce con lo scopo di “promuovere, sovvenire, ed utilizzare il credito degli artisti ed operai, dei piccoli industriali e commercianti col fine di procacciarsi reciprocamente mediante il loro credito comune i fondi necessari e le facilitazioni finanziarie richieste dai loro scopi industriali, commerciali ed economici” (art. 1 dello Statuto). Negli ultimi decenni dell'Ottocento e nel primo del Novecento la banca soppravvive abbastanza stancamente e non è destinata a un grande avvenire. La Banca risulta praticamente inattiva dagli anni della Prima guerra mondiale.


Sede legale

  • Savona (SV)

Capitale sociale

  • [11 dicembre 1870] 75.000 Lire italiane
  • [8 dicembre 1871] 600.000 Lire italiane

Forma giuridica

  • [27 ottobre 1870] Società anonima cooperativa

Categoria bancaria

  • [27 ottobre 1870] Banca popolare

Fonti archivistiche

  • Archivio centrale dello Stato (Roma)
    MAIC, Direzione generale credito e previdenza, Industrie banche e società
    b. 192, fasc. 1284

Fonti bibliografiche

  • Guida generale delle due provincie di Genova e Porto Maurizio. Anno 1873-74, Ticozzi Luigi, Milano, Tipografia e stereotipia della “guida generale d’Italia”, 1874
  • Annuario d'Italia amministrativo-commerciale, 1889
  • Guida commerciale d'Italia e delle colonie italiane all'estero, Roma, 1908
  • Gozzini Umberto, Dizionario delle banche, banchieri e casse di risparmio d'Italia, Ancona, Stab. Tipografico del commercio, 1924
  • Assereto Giovanni, Cassa di Risparmio di Savona 1840/1990. Centocinquant'anni di storia, Savona, Cassa di Risparmio di Savona, 1991 (pp. 138-140.)

Autore: Luciano Maffi | Ultima modifica: 30 dicembre 2022