Banca Patrimoni Sella & C. S.p.a.

Torino (TO)

Data di costituzione: 2001

Torino (TO)
In attività

Altre denominazioni

  • Sella Investimenti Banca S.p.a. [2001]
  • Banca Patrimoni e Investimenti Sella S.p.a. [2005]
  • Banca Patrimoni Sella & C. S.p.a. [12 novembre 2007]

Il Gruppo Banca Sella, sorto nel 1992, delibera la nascita della Sella Investimenti Banca S.p.a. nel 2001 (iscrizione Albo delle Banche n. 5516, 15 aprile 2002), nominando come presidente Maurizio Sella. Il nuovo Istituto bancario, specializzato in investimenti, è erede di una secolare tradizione familiare risalente al 1886. La sede legale è a Torino (piazza C.L.N. n. 255) e possiede un solo sportello. La breve storia di questa Banca è caratterizzata da difficoltà economiche e da un trend di ricavi in negativo. Nel 2004 (quando i dipendenti erano 21), il Bilancio del Gruppo Banca Sella attesta ricavi per 1.2 milioni di euro, con una perdita del 33,4% rispetto al 2003. Per dare nuovo slancio alla Banca, sempre nel 2004 si decide per l'incorporazione della società torinese Gestnord Intermediazione SIM, che dal 1993 (è nata grazie alla spinta dello studio Coppa, agenti di cambio, e Banca Sella) è specializzata in gestione e investimenti (con sedi a Torino, Asti, Genova, Milano e Roma). Prende così vita Banca Patrimoni e Investimenti Sella S.p.a., che mantiene la medesima sede legale e la stessa dirigenza. L'Istituto si specializza sempre più nell'amministrazione dei patrimoni di clienti privati, societari e istituzionali e cura i servizi di asset management per tutto il Gruppo. Il 12 novembre 2007 Banca Patrimoni e Investimenti Sella S.p.a. (che ha 350 promotori finanziari e 176 dipendenti) incorpa Sella Consult SIM, dando vita all'attuale Banca Patrimoni Sella & C. S.p.a. (gli uffici di promozione finanziaria sono 46 e 11 le succursali). Il capitale sociale è di 26,5 milioni di euro, con azioni nominali dal valore di 1 euro ciascuna (la sede legale cambia nel 2013, quando trasloca in via Lagrange n. 20). La durata della società è fissata fino al 31 dicembre 2075. Il 23 novembre 2009 acquista il ramo aziendale denominato Sella Gestioni SGR. Il capitale sociale rimane invariato fino al 2017 (direttore è Federico Sella, mentre presidente resta Maurizio Sella), quando l'Assemblea delibera un aumento di 2,4 milioni di euro (Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 2 febbraio 2018) in vista dell'acquisizione della quota di maggioranza della società fiduciaria Selfid S.p.a. Al 31 dicembre 2018 la Banca ha un patriomonio netto di 95,9 milioni di euro e gestisce patrimoni per circa 12 miliardi di euro attraverso 450 private banker. Sedici sono le succursali sparse nel territorio peninsulare (Arzignano, Biella, Bologna, Brescia, Cagliari, Cuneo, Genova, Lecce, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma, Salerno, Torino e Ventimiglia) e in altrettante località sono attivi uffici di consulenti finanziari. Al 31 dicembre 2021 il capitale sociale è di 30.415.066 euro, suddiviso in 28 milioni di azioni ordinarie e in 2.415.006 azioni di altra categoria, tutte con valore nominale di 1 euro. Attualmente Banca Patrimoni Sella & C. S.p.a. ha 393 dipendenti e amministra una Fondazione attiva in ambito sociale.


Sede legale

  • Torino (TO) [via Lagrange n. 20]
  • Torino (TO) [piazza C.L.N. n. 255 (sede fino al 2013)]

Capitale sociale

  • [2007] 26.500.000,00 Euro
  • [2016] 28.000.000,00 Euro
  • [2018] 30.400.000,00 Euro
  • [31 dicembre 2021] 30.415.006,00 Euro

Forma giuridica

  • [2001] Società per azioni

Categoria bancaria

  • [2001] Società ordinaria di credito

Fonti bibliografiche

  • ABI, Annuario delle banche e banchieri d'Italia, dal 1921 (?)

Autore: Carlo Bazzani | Ultima modifica: 21 dicembre 2022