Banca G. Graziani e C.

Genova (GE)

Data di costituzione: 1 gennaio 1880

Data di scioglimento: 30 giugno 1936

Genova (GE)

La Banca G. Graziani e C. viene costituita a Genova nel 1880 come ditta individuale. Questa banca, fin dalle sue origini, è specializzata in compra-vendita di titoli e nella raccolta del risparmio, dedicandosi a una ristretta e selezionata clientela. Si tratta di una banca che gode di buona reputazione, anche grazie alle capacità dei titolari, contraddistinte dalla prudenza negli investimenti effettuati. Nel 1935 il capitale sociale della banca è di 500.000 lire. Il 30 giugno 1936 la banca cessa ogni attività.


Sede legale

  • Genova (GE)

Capitale sociale

  • [1935] 500.000 Lire italiane

Forma giuridica

  • [1 gennaio 1880] Società in nome collettivo

Categoria bancaria

  • [1 gennaio 1880] Ditta bancaria

Fonti archivistiche

  • ASBI - Archivio storico Banca d'Italia (Roma)
    Fondo Banca d'Italia, sottofondo Vigilanza (1926-1961)
    Vigilanza sulle Aziende di Credito, pratt., n. 676, fasc. 67

Fonti bibliografiche

  • Guida commerciale d'Italia e delle colonie italiane all'estero, Roma, 1908
  • Gozzini Umberto, Dizionario delle banche, banchieri e casse di risparmio d'Italia, Ancona, Stab. Tipografico del commercio, 1924
  • Annuario delle Banche e dei Banchieri d'Italia 1927-1928, Milano, Tipografia Fratelli Lanzani

Autore: Luciano Maffi | Ultima modifica: 23 dicembre 2022