Banca Giuseppe Cerutti

Genova (GE)

Data di costituzione: 1902

Data di cessazione: [dopo 1940]

Genova (GE)

La Banca Giuseppe Cerutti viene costituita a Genova nel 1902. Si tratta di una ditta specializzata in operazioni di carattere finanziario, occupandosi però anche di operazioni bancarie, almeno fino alla metà degli anni Venti. Giuseppe (Pino) Cerutti gode di grande stima e reputazione nell’ambiente genovese e non solo. Specialmente negli anni Venti e Trenta è un personaggio autorevole, esperto analista di questioni finanziarie. È noto in quel periodo per pubblicare mensilmente una rassegna dei mercati italiani in cui, oltre all’analisi dell’andamento dei mercati, affronta questioni di politica monetaria e finanziaria. Cerutti nel 1940 è nominato consigliere nazionale della Camera dei fasci e delle corporazioni, quale esperto designato dalla Confederazione fascista delle aziende di credito e assicurazione.


Sede legale

  • Genova (GE)

Forma giuridica

  • [1902] Ditta individuale

Categoria bancaria

  • [1902] Ditta bancaria

Fonti archivistiche

  • ASBI - Archivio storico Banca d'Italia (Roma)
    Rapporti con l’Interno – Operazioni finanziarie
    pratt. 217, fasc.18; pratt. 218, fasc.10

Fonti bibliografiche

  • Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia, 1861-1946 (giovedì 13 giugno 1940 (anno 81 - n. 137))
  • Calabresi, Gian Franco, L'associazione bancaria italiana : un caso di associazionismo economico, Roma-Bari, Laterza, 1996
  • Annuario delle Banche e dei Banchieri d'Italia 1927-1928, Milano, Tipografia Fratelli Lanzani

Autore: Luciano Maffi | Ultima modifica: 23 dicembre 2022