Cassa di Sconto e di Anticipazioni

Sarzana (SP)

Data di costituzione: 11 giugno 1872

Data di scioglimento: prima di 1895

Sarzana (SP)

La Cassa di sconto e di anticipazioni nasce a Sarzana l'11 giugno 1872, destinata a una durata di venti anni. Il capitale sociale è di 150.000 lire diviso in 1.500 azioni da 100 lire ciascuna. Questa società, come altre sorte a Genova e in Liguria, nasce nei primi anni Settanta per cogliere la straordinaria congiuntura commerciale e di sviluppo edilizio e infrastrutturale che interessa il territorio in quel periodo. Nel febbraio 1878 la banca ha un volume d’affari di 617.000 lire e i conti correnti ammontano a 387.000 lire. Nel 1884 ha un attivo di bilancio di 1,2 milioni di lire, in massima parte investito in operazioni di sconto cambiario. Nel 1896 l’istituto, che viene definito in liquidazione, risulta avere ancora un volume d’affari pari a 564.000 lire e i conti correnti ammontano a 357.000 lire. La liquidazione dell'istituto è già in corso nel 1895.


Sede legale

  • Sarzana (SP)

Capitale sociale

  • [1872] 150.000 Lire italiane

Forma giuridica

  • [1872] Società anonima

Categoria bancaria

  • [1872] Società ordinaria di credito

Fonti archivistiche

  • Archivio centrale dello Stato (Roma)
    MAIC, Direzione generale credito e previdenza, Industrie banche e società
    b. 231, fasc. 1407

Fonti bibliografiche

  • MAIC (precedentemente Ministero del Tesoro - Divisione dell'industria e del commercio), Bollettino bimestrale delle situazioni dei conti delle banche popolari, delle società di credito ordinario, delle società e istituti di credito agrario, degli istituti di credito fondiario, dal 1870 (anno 13, n. 1, Situazione dei conti al 28 febbraio 1882.)
  • MAIC (precedentemente Ministero del Tesoro - Divisione dell'industria e del commercio), Bollettino bimestrale delle situazioni dei conti delle banche popolari, delle società di credito ordinario, delle società e istituti di credito agrario, degli istituti di credito fondiario, dal 1870 (anno 9, n. 1, Situazione al 28 febbraio 1878)
  • Guida generale delle due provincie di Genova e Porto Maurizio. Anno 1873-74, Ticozzi Luigi, Milano, Tipografia e stereotipia della “guida generale d’Italia”, 1874
  • MAIC, Bollettino ufficiale delle Società per azioni. Situazioni mensili dei conti delle società aventi per principale oggetto l'esercizio del credito, dal 1883 (anno 14, n. 7, Situazione al 31 luglio 1896.)
  • Annuario d'Italia amministrativo-commerciale, 1889 (1889)
  • Guida commerciale d'Italia e delle colonie italiane all'estero, Roma, 1908

Autore: Luciano Maffi | Ultima modifica: 30 dicembre 2022